Allineamento tra business e IT

La sicurezza informatica svolge un ruolo essenziale, ma spesso trascurato, nel forgiare l'allineamento tra business e IT e nell'agevolare la strategia e la crescita del business.

Collega la tua strategia di sicurezza informatica alle priorità aziendali correnti e future capendo la propensione al rischio più ampia dell'azienda, i rischi informatici specifici che corre la tua organizzazione e quali sono i dati e gli asset tecnologici più importanti. I nostri servizi di sicurezza informatica e risk management forniscono l'elemento fondamentale per raggiungere una reale sicurezza basata sul business.

RSA Archer® IT & Security Risk Management

Determina quali asset tecnologici sono più cruciali per il business, in modo da poter allocare i finanziamenti e le risorse della sicurezza informatica nella protezione degli elementi più importanti.

RSA Archer® Enterprise & Operational Risk Management

Ottieni un quadro chiaro e consolidato del profilo di rischio della tua azienda centralizzando in un'unica soluzione le informazioni sui rischi prima distribuite in silos.

RSA NetWitness® SecOps Manager

Dai priorità a indagini e risposte di sicurezza, centralizza la raccolta degli alert e automatizza i workflow di incident management per organizzare e gestire al meglio le operazioni di sicurezza.

RSA Risk & Cybersecurity Practice

Servizi collaudati di consulenza e aumento del personale che consentono di ridurre i rischi per il business affrontando al tempo stesso le sfide più critiche a livello di rilevamento delle minacce, preparazione alle violazioni, cyber incident response e molto altro.

RSA Risk Management Practice

Soluzioni di risk management a livello aziendale che consentono alla tua organizzazione di migliorare le prestazioni del business e prendere decisioni sui rischi più rapide e più informate.

Vantaggi

Trasformazione dei rischi in riconoscimenti e acquisizione di un vantaggio competitivo gestendo i rischi aziendali e tecnologici in modo più efficace e con informazioni più approfondite.

Protezione del valore degli azionisti con funzionalità leader del settore per l'identificazione, il monitoraggio e il contenimento dei rischi aziendali, tecnologici e informatici.

Acquisizione delle informazioni e degli approfondimenti necessari per indirizzare gli investimenti sulla sicurezza informatica e per gestire il budget in base agli imperativi aziendali.

Crescita facilitata e rischi ridotti allineando l'IT, le policy di sicurezza e i processi di sicurezza con la strategia aziendale e con i programmi di Governance, Risk and Compliance.

Miglioramento dell'approccio al rischio complessivo della tua azienda acquisendo una maggiore visibilità nei rischi per il business e l'IT.

Risorse

Video

  • Passaggio al cloud: sfide ed elementi chiave per la sicurezza del percorso Il percorso verso il cloud di ogni organizzazione è unico, ma questi percorsi sono guidati più spesso dal business che dalle esigenze tecnologiche. Di conseguenza, i team addetti alla sicurezza adottano un approccio stranamente reattivo. Lo slancio che spinge l'organizzazione ad addentrarsi nel cloud, insieme alla necessità di proteggere un ambiente di hybrid cloud e on-premise, pone sfide e minacce diverse. Quali sono pertanto le implicazioni per la sicurezza e cosa ci riserva il futuro?
  • Risk management aziendale, parte 2: 7 passaggi per creare un framework GRC Osserva la sicurezza delle informazioni attraverso la lente del rischio aziendale: inizierai a prendere decisioni sulla sicurezza alla luce del loro impatto sul business. Un framework GRC per il risk management aziendale consente di identificare le principali priorità aziendali e di allinearle alle informazioni e alle decisioni che riguardano la sicurezza. Guarda la seconda parte di questa serie di webcast on-demand. Questa sessione illustra una metodologia in sette passaggi per creare un framework di risk management aziendale basato su GRC, includendo suggerimenti per: definire quali informazioni devono essere protette e identificare la posizione e la quantità di informazioni importanti; documentare i processi e i controlli del rischio aziendale, le attività come processi aziendali e i rischi associati ai processi; determinare i livelli di rischio intrinseco e residuo e rispondere alla domanda su cosa fare con un livello di rischio residuo che supera la tolleranza e la propensione al rischio.
  • Risk management aziendale, parte 1: comunicare l'impatto del rischio sul business Le soluzioni di risk management aziendale vanno oltre la sicurezza. Offrono una visualizzazione accurata, aggregata e tempestiva di tutti i rischi aziendali, indipendentemente dalla correlazione tra rischio e persone, processi, tecnologie, terze parti o normative, e forniscono una risposta unificata a qualsiasi violazione della sicurezza. Guarda la prima delle due parti di questa serie di webcast per capire in che modo le organizzazioni possono prendere decisioni di risk management migliori tramite la comprensione e la comunicazione della sicurezza delle informazioni in termini di impatto complessivo sul business.
  • Visibilità end-to-end: l'elemento fondamentale della Business-Driven Security La Business-Driven Security è la capacità di un'organizzazione di mettere in correlazione la sicurezza e il contesto aziendale in modo rapido e completo, al fine di rilevare i problemi, rispondere in modo efficace e proteggere le risorse più importanti. Guarda questo video per scoprire in che modo la soluzione Threat Detection & Response e, in particolare, RSA NetWitness® Platform supportano la Business-Driven Security.

Infografica

eBook

White paper

  • Le 6 dimensioni (e gli ostacoli) del risk management Superare le barriere di un programma di risk management integrato richiede una strategia che si basa su principi chiave del risk management, insieme alla conoscenza delle sfumature del business. L'obiettivo finale del risk management è quello di aiutare l'azienda a raggiungere gli obiettivi e migliorare il processo decisionale. Tuttavia, l'implementazione di un programma di risk management non è una semplice successione di passaggi. Visualizza il white paper per sapere di più sulle sei dimensioni fondamentali del risk management che devono essere esaminate per valutare l'efficacia generale quando si stabilisce il programma di risk management. Ciascuna di queste dimensioni è associata a un ostacolo per il successo: durante la definizione della strategia è particolarmente utile individuare questi ostacoli e pianificare come affrontarli.
  • Le 4 fasi del percorso del risk management Nessuna organizzazione può ottenere una visibilità completa sui rischi. Non esiste una sfera di cristallo in grado di fornire magicamente nuove informazioni sulle opportunità, eseguire il mapping dei rischi e suggerire un percorso specifico e sgombro da ostacoli verso il successo. Tuttavia, esistono specifiche fasi che le organizzazioni possono percorrere nella creazione di un programma di risk management integrato. Visualizza il white paper e scopri in che modo l'approccio basato sulla maturità di RSA Archer® permette alle organizzazioni di creare una roadmap per il proprio programma GRC, consentendo loro di tenere traccia dell'avanzamento nel percorso verso la maturità del risk management.
  • Come colmare il divario di competenze con l'analisi e l'apprendimento automatico Siamo tutti consapevoli della carenza di professionisti qualificati in tema di sicurezza e del fatto che il problema continuerà a crescere. Un report di Frost & Sullivan e (ISC) prevede oltre 1,5 milioni di posti vacanti nel settore della sicurezza informatica in tutto il mondo entro il 2020. Dal momento che non è possibile assumere più personale per far fronte alle sfide della sicurezza informatica in continua evoluzione, questo white paper illustra i diversi approcci da utilizzare per integrare e automatizzare i sistemi e ottimizzare il lavoro dei professionisti della sicurezza già disponibili.
  • I 10+1 principi guida del risk management aziendale Il programma di risk management aziendale deve conferire all'organizzazione valore strategico aggiunto, consentendo all'azienda non solo di soddisfare i requisiti di conformità ma anche di concentrarsi sugli obiettivi strategici e di ottimizzare le prestazioni. In ultima analisi, il risk management aziendale consiste nel prendere decisioni sul modo migliore per gestire, accettare, trasferire o prevenire i rischi.
  • Come stare sempre un passo avanti al ransomware grazie a GRC Di fronte a una crescita annuale del ransomware pari al 350%*, molte pubbliche amministrazioni a livello federale, statale e locale, nonché aziende del settore privato, si domandano come prepararsi al meglio per fronteggiare il prossimo attacco. Visualizza il white paper per scoprire il ruolo cruciale che le soluzioni di Governance, Risk and Compliance (GRC) possono ricoprire nell'aiutare le organizzazioni a prepararsi per rispondere al prossimo attacco ransomware sui sistemi IT. *Report annuale sulla sicurezza informatica Cisco 2017 (2017)