White Papers December 01, 2014

PROVISIONING 2.0: THE FUTURE OF PROVISIONING

Questo white paper di Goode Intelligence (GI) illustra come le soluzioni per il provisioning esistenti non riescano supportare il business in un momento caratterizzato da nuovi modelli di servizio IT implementati sempre più rapidamente. I nuovi modelli di servizio IT che supportano il mobile e il cloud computing hanno provocato ulteriori problemi per le organizzazioni che utilizzano strumenti di governance degli accessi e delle identità non aggiornati. Il documento illustra una vision per il Provisioning 2.0, dove l'obiettivo è integrare in modo approfondito il provisioning nel processo aziendale. Il Provisioning 2.0 è sul basato sul business, è facile da implementare e sottoporre a manutenzione ed è sviluppato per l'IT di oggi, caratterizzato da un'elevata agilità.

Download

Le tradizionali soluzioni di provisioning non sono adeguate per soddisfare le esigenze di forme di distribuzione IT più agili, che includono cambiamenti di luoghi e modalità di accesso ai dati aziendali. La creazione dei dati aziendali e il loro accesso avvengono sempre più spesso in un'ampia gamma di dispositivi: smartphone, tablet, portatili e desktop, di proprietà del datore di lavoro (dispositivi aziendali) o dei dipendenti (nell'ambito di iniziative Bring Your Own Device, BYOD, supportate o meno). Lo storage dei dati e dei servizi software che li gestiscono non avviene solo entro i confini del tradizionale perimetro interno.

provisioning-2-0-future-provisioning-thumb
Download Stampa