White Papers May 18, 2016

Come ridurre al minimo il vettore di attacco alle identità con l'autenticazione continua

I progressi raggiunti nell'Identity and Access Management (IAM) non sono in grado di stare al passo con gli attacker. L'autenticazione continua può contrastare gli attacchi che sfruttano credenziali compromesse e creare un'esperienza utente senza problemi per una migliore protezione dei sistemi informativi aziendali e i dati in essi contenuti.

Download
minimizing-the-identity-attack-vector-with-continuous-authentica-thumb