Webcasts

Implementing a Risk Migration Plan for PCI DSS 3.1

In conformità alle regole della versione 3.1 di PCI DSS, l'SSL e le versioni precedenti del protocollo Transport Layer Security (TLS) non vengono più considerati accettabili per la protezione dei dati di pagamento a causa di "punti deboli intrinseci" all'interno del protocollo stesso. Le organizzazioni che gestiscono pagamenti devono eseguire la migrazione alla crittografia TLS 1.1 o versioni successive entro il mese di giugno 2018. Prima di tale data, le implementazioni esistenti che utilizzano SSL e/o le versioni precedenti del protocollo TLS devono prevedere l'implementazione di un piano di migrazione e di riduzione del rischio. Inoltre, sono stati da poco pubblicati i dettagli della prossima versione 3.2 di PCI DSS.

In un panorama ricco di nuove minacce e nuove normative, il risk management non è mai stato così cruciale. In questo webinar, esamineremo i modi per risolvere le vulnerabilità SSL e TLS mediante l'implementazione di un piano di migrazione pragmatico per il rischio. Partecipa per scoprire di più sulle innovative tecnologie di protezione incentrate sui dati che riducono il rischio e garantiscono la conformità, nonché quelle più importanti, specialmente se i metodi di trasferimento potenzialmente non sicuri continueranno a essere in uso fino a metà 2018.

Relatori:
Dr. Branden Williams
Mason Karrer, RSA
Stuart Hince, HPE Data Security
Emma Sutcliffe, PCI SSC