RSA Archer® Information Security Management System (ISMS)

Accelera il processo di certificazione ISO 27001/ISO 27002

  • Gestisci le modifiche all'infrastruttura di sicurezza 
  • Rileva i problemi identificati durante le valutazioni della sicurezza e correggili a livello centrale 
  • Individua le relazioni tra gli asset informativi

Risorse in primo piano

Data Sheet

RSA Archer Information Security Management System

Questo data sheet fornisce una panoramica sullo use case di RSA Archer Information Security Management System per la soluzione RSA Archer IT & Security Risk Management.

Scarica il data sheet

Funzionalità

Ampie funzionalità di catalogazione

Ampie funzionalità di catalogazione

Catalogo delle risorse individuali correlate all'Information Security Management System, tra cui asset informativi, applicazioni, processi aziendali, dispositivi e strutture.

Registro dei rischi

Registro dei rischi

Documentazione e gestione di un registro dei rischi per la sicurezza delle informazioni.

Policy e standard ISMS

Policy e standard ISMS

Definizione di policy e standard per il supporto dell'ISMS, oltre alla gestione dei problemi relativi ai processi di assessment dell'ISMS.

Vantaggi

Creazione di una rappresentazione completa dell'Information Security Management System.

Documentazione dello Statement of Applicability per reporting e certificazione ISO 27001/ISO 27002.

Reporting sullo stato complessivo dell'Information Security Management System e semplificazione del reporting.

Conoscenza più approfondita dell'infrastruttura di sicurezza dell'organizzazione, della gamma di asset da proteggere e dei potenziali rischi a cui sono esposti.

Implementazione di policy di sicurezza e standard coerenti, oltre alla conferma della risoluzione dei problemi di sicurezza.

Risorse

RSA Archer Regulatory & Corporate Compliance Management

Video

RSA Archer Regulatory & Corporate Compliance Management

Guarda il video per scoprire in che modo RSA Archer Regulatory & Corporate Compliance Management può aiutarti a ridurre i rischi di pratiche aziendali e per l'IT non allineate, di esposizione a violazioni normative e di errori di compliance operativa.

Guarda ora

Data Sheet

RSA Archer Crisis Management

Questo data sheet offre una panoramica dello use case di RSA Archer Crisis Management per RSA Archer Business Resiliency.

Scopri di più

Data sheet

White paper

  • Le 4 fasi del percorso del risk management Visualizza il white paper e scopri in che modo l'approccio basato sulla maturità di RSA Archer® permette alle organizzazioni di creare una roadmap per il proprio programma GRC, consentendo loro di tenere traccia dell'avanzamento nel percorso verso la maturità del risk management.
  • 5 cose da sapere durante la ricerca di piattaforme di risk management Scarica il white paper per conoscere le principali domande da prendere in considerazione durante la definizione della strategia e l'esame dell'ampia gamma di soluzioni tecnologiche per il risk management disponibili sul mercato.
  • Le 6 dimensioni (e gli ostacoli) del risk management Leggi il white paper per saperne di più sulle sei dimensioni fondamentali del risk management che devono essere esaminate per valutare l'efficacia generale quando si stabilisce il programma di risk management. Ciascuna di queste dimensioni è associata a un ostacolo per il successo: durante la definizione della strategia è particolarmente utile individuare questi ostacoli e pianificare come affrontarli.
  • I 10+1 principi guida del risk management aziendale Scarica il white paper per una panoramica dei 10+1 principi guida che devono essere alla base di una strategia di risk management in grado di evolvere e adattarsi all'organizzazione.
  • Come stare sempre un passo avanti al ransomware grazie a GRC Di fronte a una crescita annuale del ransomware pari al 350%*, molte pubbliche amministrazioni a livello federale, statale e locale, nonché aziende del settore privato, si domandano come prepararsi al meglio per fronteggiare il prossimo attacco. Leggi il white paper per scoprire il ruolo cruciale che le soluzioni di Governance, Risk and Compliance (GRC) possono ricoprire nell'aiutare le organizzazioni a prepararsi per rispondere al prossimo attacco ransomware sui sistemi IT.

Webcast

  • Sei pronto per il GDPR? 4 aree chiave per la pianificazione del GDPR Prepararsi al GDPR non è semplice: il regolamento definisce requisiti specifici che le organizzazioni devono rispettare, come la registrazione delle attività di elaborazione, la dimostrazione delle responsabilità e la segnalazione di una violazione entro 72 ore dal suo rilevamento. Inoltre, le organizzazioni potrebbero incorrere in sanzioni fino al 4% delle entrate annue globali (o 20 milioni di euro, quale che sia l'importo maggiore). Cosa comporta questo per l'organizzazione? Partecipa a questo webcast interattivo.
  • Risk management aziendale: 6 aspetti importanti per raggiungere il successo Nel mercato sempre più ampio e imprevedibile di oggi, non basta essere “abbastanza bravi” quando si tratta di gestire il rischio. Ogni giorno, nelle organizzazioni di tutto il mondo, ai promotori di programmi GRC, rischio, conformità e sicurezza vengono rivolte domande cui non sanno rispondere. La richiesta di fornire al business informazioni chiave sui rischi è sempre più pressante, ma senza un approccio adeguato è impossibile garantire risultati significativi e apportare valore all'organizzazione. Guarda il webcast on-demand per scoprire i sei concetti principali da prendere in considerazione durante la creazione della strategia di risk management.
  • Il GDPR UE interessa anche la tua organizzazione? Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell'Unione europea (UE), in vigore da maggio 2018, è un regolamento innovativo che prevede il ripristino di modelli di best practice per la protezione e la privacy dei dati a livello globale. Il GDPR aumenta i diritti alla privacy dei cittadini e offre alle autorità normative maggiori poteri per intraprendere azioni contro le aziende che violano la nuova legge. Sono disponibili due nuovi use case RSA Archer pensati per supportare direttamente gli sforzi delle organizzazioni per creare programmi di privacy dei dati affidabili e in linea con i requisiti del GDPR UE.
  • Gestire la sfida del GDPR: risultati della survey di Osterman Research Il GDPR comporta implicazioni importanti per ogni azienda, anche per quelle che non operano in Europa. Tuttavia, Osterman Research ha rilevato che nonostante il GDPR sia stato implementato appena sette mesi fa [nel periodo del webinar], molte aziende non sono ancora pronte a soddisfare gli obblighi di conformità di questi requisiti cruciali. Il mancato rispetto degli obblighi del GDPR può comportare conseguenze finanziarie devastanti per un'organizzazione, mentre la conformità a tale regolamento ha certamente effetti positivi sulla governance, sull'archiviazione e sulla sicurezza delle informazioni di un'organizzazione, oltre ad altri aspetti. Esamina con noi l'impatto del GDPR sul business e in che modo puoi soddisfare le disposizioni principali di questo importante requisito prima della scadenza del 25 maggio 2018.

Desideri una demo?

Iscriviti oggi per una demo gratuita e guarda i prodotti in azione.

Sei pronto ad acquistare?

È facile. Parla con un esperto RSA in qualsiasi momento per richiedere un preventivo.