GDPR: cosa comporta per la strategia di sicurezza informatica

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell'UE definisce le numerose misure che le organizzazioni devono adottare per proteggere i dati personali appartenenti ai residenti dell'UE. La legge extraterritoriale si applica a un ampio numero di organizzazioni con sede fuori dall'UE e gli enti normativi dell'UE la applicheranno a partire dal 25 maggio 2018. Le organizzazioni non conformi possono incorrere in rigide sanzioni fino al 4% delle entrate annue in tutto il mondo o € 20 milioni, a seconda di quale dei due importi sia superiore.

Scarica il white paper per sapere di più sul GDPR e sulle sue implicazioni per la tua strategia di sicurezza informatica.