GDPR: ridefinire il modo di concepire i dati personali

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (“GDPR”) non è solo una nuova serie di norme per la protezione dei dati personali. Per molte organizzazioni, è un modo tutto nuovo di concepire i dati personali, soprattutto quelli che risiedono in alcuni Paesi non appartenenti all'Unione europea, che elaborano dati personali dei soggetti a cui fanno riferimento i dati dell'UE e dove le leggi sulla privacy dei dati potrebbero non essere così rigorose. 

Adottare una nuova prospettiva sul percorso dei dati personali nell'organizzazione può essere un'impresa difficile. Visualizza il white paper per scoprire perché capire il contesto più ampio in cui si inserisce il GDPR può fornire un vantaggio alle organizzazioni che cercano di essere conformi. Il regolamento potrebbe evolvere e cambiare nel tempo, ma il modo di concepire i dati personali alla base rimane invariato.